Mastoplastica Additiva (impianto mammarie) - foto

   
Mastoplastica Additiva (impianto mammarie) - foto

copyright:
wikimedia.org

Mastoplastica Additiva (impianto mammarie) - foto

copyright:
wikimedia.org

"Tradotto da Google Translator
Vi prego di scusare gli errori di lingua"

Mastoplastica Additiva (impianto mammarie) - utilizzata per alterare le dimensioni e la forma del seno.

Aumento del seno è una decisione medica appartiene toatalitate paziente.

Le protesi mammarie sono utilizzati principalmente per:

Le protesi mammarie sono disponibili in diverse tipologie e forme con differenti rivestimenti e contenuti. Insieme con il chirurgo per scegliere l'opzione migliore per raggiungere il risultato che il paziente che vuole lui.

Mastoplastica Additiva (impianto mammarie) - Procedura

- Essere posti protesi mammarie possono fare tre incisioni tradizionali: inframammaria incisione sotto la mammella incisione incisione periareolare sul capezzolo o sotto transaxilara braccio. Queste incisioni permettono l'impianto da collocare sotto il muscolo o sottoghiandolare sottomuscolare tra muscolo e la ghiandola mammaria.
A seconda delle dimensioni del seno e la forma dei parametri anatomici, scegliere uno dei due metodi.

Mastoplastica Additiva (impianto mammarie) - Recupero

A seconda del livello di attività, in generale, i pazienti sono in grado di riprendere la normale attività nel giro di una settimana. Le donne che hanno impianti posizionati sottomuscolare avranno generalmente un tempo di recupero più lungo e dolore muscolare, perché è più facile da tagliare durante l'intervento. L'esercizio fisico e intensa attività fisica, spesso deve essere evitato per un massimo di sei settimane.