Polmonite - foto

Polmonite - foto

copyright:
wikimedia.org

"Tradotto da Google Translator
Vi prego di scusare gli errori di lingua"

Polmonite - è una grave infezione o infiammazione di uno o di entrambi i polmoni.

Polmonite - Segni cause e sintomi

Cause

Ci sono oltre 30 diverse cause di polmonite, ma le cause più comuni sono i batteri (compresi i micoplasmi) e virus. Corrispondenti a queste cause sono le più comuni tipi di polmonite: polmonite batterica, polmonite virale e Mycoplasma pneumonia.

Polmonite batterica

causate da batteri si verifica quando il sistema immunitario è indebolito le difese del corpo (ad esempio, malattia, vecchiaia, malnutrizione o alterata immunità). I batteri che causano la polmonite batterica sono la polmonite streptococco (con conseguente polmonite lobare), emofilia influenza (con conseguente broncopolmonite), Legionella pneumophila, e polmonite causata da Staphylococcus aureus.

polmonite virale

La metà di tutte le polmoniti si ritiene essere causata da virus come l'influenza (influenza), adenovirus, coxsackievirus, varicella, morbillo, citomegalovirus e il virus respiratorio sinciziale. Questi virus invadono i polmoni e si moltiplicano.

Mycoplasma polmonite (chiamato anche "a piedi polmonite")

Simile alla polmonite batterica, micoplasmi moltiplicano e si diffondono, provocando l'infezione.

Alcuni degli altri disturbi correlati sono polmonite polmonite ab ingestis, la polmonite da clamidia, la sindrome di Löffler, polmonite pediatrica e polmonite necrotizzante.

fattori di rischio includono:

I sintomi di polmonite

I sintomi variano a seconda del tipo di polmonite e l'individuo

Con un Polmonite battericaPersona può avere i seguenti sintomi:

Con un polmonite viralePersona può avere i seguenti sintomi:

Questi sintomi simil-influenzali possono essere seguiti all'interno di uno o due giorni da:

Con un Mycoplasma polmonitePersona può avere i seguenti sintomi:

Qualunque sia il tipo di polmonite, una persona può anche avere i seguenti sintomi:

Polmonite - Trattamento

Il trattamento dipende dalla gravità dei sintomi e del tipo di organismo che causa l'infezione.

Polmonite batterica viene spesso trattata con penicillina, ampicillina, Augmentin ed eritromicina. La polmonite batterica (causata da batteri influenza emofilia) viene trattata con antibiotici, come acetil-(Ceftin), ampicillina - clavulanato (Augmentin), ofloxacina (Floxin) e trimetoprim - sulfanethoxazole (Bactrim e Septra). polmonite batterica (causata dalla Legionella pneumophila e batteri Staphylococcus aureus) vengono trattate con antibiotici come eritromicina.

La polmonite virale non risponde al trattamento antibiotico. Questo tipo di polmonite in genere si risolve nel tempo. Se i polmoni infettati da una infezione batterica secondaria, il medico prescriverà un antibiotico appropriato per eliminare le infezioni batteriche.

Polmonite Mycoplasma viene spesso trattata con antibiotici come l'eritromicina, claritromicina (Biaxin), tetraciclina o azitromicina (Zithromax).

Oltre all'intervento farmaceutico, il medico consiglia inoltre, il riposo a letto, abbondanza di fluido terapia per la tosse, esercizi di respirazione, alimentazione corretta, soppressori della tosse. Nei casi più gravi, la terapia con ossigeno e la ventilazione artificiale può essere richiesto.

Il corso di polmonite varia. Il tempo di recupero dipende dal corpo, la salute generale della persona e come prontamente l'assistenza medica è stato ottenuto. La maggior parte dei malati guariscono completamente entro poche settimane, con tosse residua tra sei e otto settimane dopo l'infezione è andato.