Sindrome dell'intestino irritabile - foto

Sindrome dell'intestino irritabile - foto

copyright:
www.gifam.org

"Tradotto da Google Translator
Vi prego di scusare gli errori di lingua"

Sindrome dell'intestino irritabile - È un disturbo caratterizzato più comunemente da crampi, dolore addominale, gonfiore, costipazione e diarrea sindrome dell'intestino irritabile provoca grande disagio e sofferenza, ma non sempre dăuneza intestino e non causa gravi malattie come il cancro..

La maggior parte delle persone in grado di controllare i loro sintomi con la dieta, gestione dello stress e farmaci da prescrizione. Per alcune persone, tuttavia, la sindrome dell'intestino irritabile non può essere disattivato. Queste perrsoane non sono in grado di lavorare, partecipare ad eventi sociali o anche distanze brevi.

Sindrome dell'intestino irritabile - Segni cause e sintomi

Cause

Nessuno sa con esattezza le cause della sindrome dell'intestino irritabile. Le pareti dell'intestino sono rivestiti con strati di muscolo che si contrae e il ritmo relaxaza coordinato, rende il cibo dallo stomaco al transito attraverso il tratto intestinale al retto. Se hai la sindrome dell'intestino irritabile, le contrazioni possono essere più forti e durano più a lungo del normale. Il cibo è spinto attraverso l'intestino più velocemente, causando gas, rigonfiamento e diarrea.

In alcuni casi, avviene il contrario, il passaggio cibo rallenta, e feci diventano dure e secche.

Per ragioni non ancora chiare, se si dispone di intestino irritabile, probabilmente reagire con forza a stimoli che non hanno alcun effetto sugli altri. rilascio colon irritabile può essere attivato da alcuni alimenti, farmaci o emozioni. Per esempio:

Segni e sintomi

dolore addominale, gonfiore, e il disagio sono i principali sintomi della sindrome dell'intestino irritabile. Tuttavia, i sintomi possono variare da persona a persona. Alcune persone hanno la stitichezza, il che significa che si muove più difficile e raro intestino. Spesso queste persone hanno crampi quando si cerca di avere un seggio, ma non può togliere nulla, o rimuovere solo una piccola quantità. Se sono in grado di avere un movimento di viscere, ci possono essere muco in esso, che è un fluido per inumidire e proteggere i passaggi nel sistema digestivo. Alcune persone con diarrea è frequente, sciolto, apoase.Persoanele diarrea sedie spesso si sentono un bisogno urgente e incontrollabile di avere un seggio. Altre persone con colon irritabile si alternano tra stipsi e diarrea. A volte i sintomi scompaiono per qualche mese per poi tornare.

Diagnosi

Non esiste un test specifico per la sindrome dell'intestino irritabile, anche se i test diagnostici possono essere effettuati per escludere altri problemi. Questi test possono includere test campione di feci, esami del sangue e radiografie. Di solito, un medico dovrà effettuare una sigmoidoscopia o una colonscopia, che permette ad un medico di guardare all'interno del colon. Questo viene fatto con l'inserimento di un piccolo tubo flessibile con una telecamera attraverso l'ano. Riprese e poi trasferire le immagini su uno schermo i due punti per il medico migliore Veda.

Se i risultati dei test sono negativi, il medico può diagnosticare la sindrome dell'intestino irritabile sulla base di sintomi, tra cui quante volte hai avuto dolore o malessere addominale durante l'anno passato, quando il dolore inizia e si ferma in relazione alla funzione intestinale, e come frequenza intestinale e la consistenza della sella è cambiato. Molti medici fanno riferimento ad una lista di sintomi specifici devono essere presenti per formulare una diagnosi di sindrome dell'intestino irritabile.

Sindrome dell'intestino irritabile - Trattamento

Poiché non è chiaro ciò che provoca la sindrome dell'intestino irritabile, il trattamento si concentra sui sintomi alleviare.

Nella maggior parte dei casi, può controllare con successo lievi segni e dei sintomi della sindrome del colon irritabile imparando a gestire lo stress e di apportare modifiche nella dieta e stile di vita. Il medico può suggerire: